RICOMINCIAMO DALLA A!

La prima lettera dell’alfabeto è l’ispirazione di questa nuova collezione. Partendo dalla tradizionale silhouette ad ‘h’, che nell’immaginario comune è la rappresentazione dell’oggetto sedia, i designer Lorenz+Kaz hanno inserito lo schienale nel punto di intersezione delle gambe anteriori e posteriori ottenendone un profilo ad “A”.

I singoli componenti sono sezionati da pannelli di multistrato sia curvo che diritto, impiallacciati in frassino e totalmente privi di formaldeide. Il multistrato è funzionale all’ottenimento di geometrie non possibili con il legno massello, infatti, permette di avere continuità di materiale laaddove si dovrebbe giuntare. Gli elementi sono fissati per mezzo di quattro bulloni posti fra lo schienale e le gambe che a fine del prodotto rendono possibile il disassemblaggio per una corretta gestione circolare dei rifiuti. La forza del prodotto sta nell’equilibrio impeccabile delle forme che lo rende collocabile in qualsivoglia stile e tipologia di ambiente, sia esso domestico che commerciale.

Bedont 20.20 essenza matt brushed ash 1

Per 20.20 abbiamo pensato ad una triplice declinazione:
1. _ESSENZA: disegno puro senza compromessi;
2. _PAD: per chi ama la seduta imbottita;
3. _SOFT: per chi vuole arricchire ulteriormente il prodotto con uno schienale imbottito e giocare con tessuti colorati e finiture di legno.
Tutto rigorosamente all’insegna del comfort.